Risk Management

Risk Management

Condividi questa pagina

Essere un’Azienda a basso rischio migliora il suo posizionamento sul mercato.

Nell’ambito del processo di governance dei rischi, tra gli obiettivi che ogni Azienda deve conseguire, ci sono i seguenti:

  • ampliare il perimetro dei rischi assicurati;
  • massimizzare l’area delle garanzie incluse nelle coperture;
  • ottimizzare il costo complessivo del trasferimento delle conseguenze economico-finanziarie derivanti dall’avverarsi di uno dei rischi individuati.

Scopo primario di questi obiettivi: garantire la continuità aziendale attraverso la piena solvibilità, anche a seguito di eventi economicamente traumatici.

Sappiamo che non sempre quanto sopra avviene, anche a seguito di una non corretta percezione dei rischi prioritari dell’Azienda o di una sottovalutazione delle loro possibili conseguenze economiche o, ancora, della non piena fiducia verso le assicurazioni.

Per un’impresa credere di essere assicurata e non esserlo è il rischio maggiore.

OneBroker si pone l’obiettivo di migliorare progressivamente la percezione dei rischi ed il loro coerente trattamento – anche assicurativo – da parte delle aziende.

Tra gli strumenti necessari all’ottenimento di questo risultato, consapevoli del nostro specifico ruolo, abbiamo condiviso con un partner specializzato una gamma di servizi dedicati alle aziende, integrabili nei loro processi di risk management.

Per mitigare la probabilità che quanto sopra possa avvenire, Vi proponiamo – attraverso la partnership con una azienda che da oltre 50 anni opera nel settore  – alcune attività funzionali sia al miglioramento della percezione dei reali rischi, che al definirne le corrette componenti economico-finanziarie.